Simone Fattori

SUONI NELL'ETERE

#UNACANZONEALGIORNO È UNA RUBRICA QUOTIDIANA PUBBLICATA CON THREAD SU TWITTER

#UnaCanzoneAlGiorno
#4luglio

L’idea era magnifica: un concerto privato, a Villa Il Palagio, residenza toscana, davanti ad un pubblico scelto di solo 200 persone, tra amici e iscritti al fans club. Per il repertorio non c’erano problemi, ottimo e abbondante.

Aveva anche scelto i musicisti, che avevano provato per una settimana ed erano pronti per un set acustico. Maltempo? Macché, splendida serata di inizio settembre come solo la campagna fiorentina sa regalare.

Tutto perfetto, dunque. Se non fosse per la data scelta: 11 settembre 2001. Mentre sistemavano gli ultimi dettagli, nel pomeriggio, Sting e i musicisti furono chiamati a dare uno sguardo al televisore: “c’è una cosa che dovreste vedere”.

E adesso? Come si fa ad andare avanti, mentre tutto il mondo guarda le torri che cadono e sprofonda nella paura? Gli ospiti stanno per arrivare, ma lo spirito per far sì che the show must go on non c’è.

Breve riunione con la produzione e poi la decisione: si sale sul palco, si spiega perchè non è il caso che il concerto si tenga lo stesso, si fa una sola canzone e poi tutti a casa, a riflettere su ciò che ci riserverà il futuro.

E così accade. Solo che quell’unica canzone da eseguire non è una canzone qualunque. Parla di terrorismo, ed è dedicata a Ben Linder, un ingegnere americano ucciso dai Contras in Nicaragua mentre costruiva un acquedotto.

E’ una canzone sulla fragilità dell’essere umano davanti al suo destino. Il pubblico partecipa, piange, acclama. E se fosse la musica la medicina contro questo magone, almeno per stasera? I musicisti non si fermano. The Show Will go on.

Quella serata di rabbia, paura e voglia di stare uniti attraverso la musica diventa un disco, All This Time, e quelle strofe su un arpeggio di chitarra continuano a dirci How fragile we are.

 

#UnaCanzoneAlGiorno

#Suoninelletere

#musica

#UNACANZONEALGIORNO È UNA RUBRICA QUOTIDIANA PUBBLICATA CON THREAD SU TWITTER

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: