Simone Fattori

SUONI NELL'ETERE

#UnaCanzoneAlGiorno è una rubrica quotidiana pubblicata con Thread su Twitter

#UnaCanzoneAlGiorno

#25giugno

Luglio 1997, Radio City Music Hall, New York. Carlos ha un concerto, canterà i suoi vecchi successi, quelli di una carriera cominciata a Woodstock e apparentemente finita. Non ha una casa discografica, pensano che sia vecchio. Ha solo 50 anni.

Qualche mese prima lo hanno intervistato per la realizzazione di un documentario sulla vita di Clive Davis, il discografico che firmò il suo primo contratto alla Columbia, nel 1969. Si sono riavvicinati e la moglie di Carlos ha invitato Clive al concerto.

Davis è alla testa della sua nuova creatura, la Arista Records. Dopo il concerto si siedono uno davanti all’altro nel camerino. Quante ne hanno fatte, insieme. Clive gli prospetta un contratto, e un disco.

Ma non un disco qualsiasi. Un album che unisca l’energia e il virtuosismo del passato a suoni più moderni. Chiede a Carlos cosa vuole fare. “Voglio ricollegare le molecole alla luce” è la risposta di Santana. Qualunque cosa volesse dire, lo convince.

Per due anni lavorano a Mumbo Jumbo, il ritorno in grande stile. Arrivano grandi canzoni e le collaborazioni con artisti della nuova generazione. Tutti vogliono improvvisamente lavorare con Carlos, tutti propongono canzoni che sembrano fatte apposta per quel disco.

E’ la santerìa messicana, o comunque la nuova spiritualità che ha abbracciato Santana negli anni bui. Tutto il lavoro sembra guidato da uno spirito, tanto che all’ultimo momento il titolo del disco sarà cambiato.

Si chiamerà Supernatural e dentro ci saranno Lauryn Hill, Dave Matthews, Eric Clapton, Rob Thomas di Matchbox 20. E Canzoni famosissime che porteranno otto Grammy Awards, incluso quello come Album dell’anno, e 30 milioni di copie vendute.

Per dire. Everlast in quel periodo è al top del successo, ha appena avuto un infarto nonostante la giovane età e scrive una canzone che è tutto un elogio alla speranza. Non si spiega da dove venga questo pezzo così anomalo per lui.

In quel momento lo chiama Santana chiedendogli un brano e una collaborazione. Il loro duetto si chiamerà Put Your Lights On, e anche lì dentro c’è qualcosa di #supernatural.

 

#UnaCanzoneAlGiorno#Suoninelletere#musica

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: